(+39) 06 76900601 info@marinostudio.it

La parodontite, comunemente detta “piorrea”, è una malattia infiammatoria cronica del parodonto, ovvero i tessuti di sostegno dei denti: osso, legamento parodontale, cemento radicolare e gengive. I principali fattori determinanti sono la suscettibilità dell’individuo, gli stili di vita (la dieta, l’igiene) e le condizioni di salute sistemica.

Il primo stadio della malattia parodontale è l’infiammazione gengivale, la cosiddetta gengivite che si manifesta con gonfiore, arrossamento e sanguinamento. Affinché non si verifichi un peggioramento e quindi una progressione della malattia è fondamentale agire in tempo e fare una visita odontoiatrica al fine di inquadrare la diagnosi e la relativa terapia.

Anche i bambini possono ammalarsi di malattia parodontale: una percentuale piccola ma significativa di bambini è affetta da malattia parodontale. Si tratta di forme rare ed aggressive in cui la familiarità gioca un ruolo molto importante. La malattia può essere localizzata o generalizzata ed i denti da latte maggiormente colpiti da infiammazione dei tessuti e perdita di osso sono i molari e gli incisivi.

La gengivite indotta da placca, tipica dei bambini, risponde bene alle corrette pratiche di igiene orale. La gengivite grave persistente dovrebbe stimolare la ricerca di fattori eziologici.

I primi segnali non vanno ignorati in quanto, dietro una comparsa precoce della parodontite, potrebbe celarsi un elevato livello di suscettibilità dell’ospite ed è fondamentale l’esclusione di altre malattie sistemiche, in particolar modo quelle infiammatorie.

Inoltre nel paziente pediatrico affetto da gengivite grave e persistente non bisogna trascurare i fattori nutrizionali, come carenza di vitamina C. La diagnosi di scorbuto e la successiva somministrazione di vitamina C determinerebbe in questi casi la risoluzione delle manifestazioni cliniche, sia sistemiche sia localizzate.

In conclusione, dal momento che esiste una stretta correlazione tra le condizioni dei denti, del parodonto e della mucosa orale e la salute generale dell’organismo, è importantissimo promuovere l’igiene orale in maniera tale da ridurre la prevalenza di gengivite e sanguinamento.

 

Dr. Michelangelo Marino

Camilla Abbate

 

 


Riferimenti

The relationship between oral hygiene level and gingivitis in children. 2018 Oct;27(10):1397-1401. doi: 10.17219/acem/70417.

Severe Gingivitis Associated with Ascorbic Acid-Deficiency in a Pediatric Patient. 2019 May 15;86(2):125-128.