(+39) 06 76900601 info@marinostudio.it

Alcuni ricercatori britannici, hanno condotto in questo periodo di pandemia globale, una ricerca per osservare la correlazione indiretta tra igiene orale e aggravamento da infezione da Sars-covid19.

Su un campione abbastanza vasto di persone infette dal nuovo virus e che ovviamente avevano manifestato la malattia, molte avevano indici di infezione gengivale e parodontale elevati: quindi un pessimo mantenimento dell’igiene orale domiciliare.

I pazienti che hanno avuto maggiori complicazioni da covid19, sono i diabetici, gli ipertesi, i malati di cuore e con problematiche polmonari e oncologiche. La maggior parte di queste patologie è già ampiamente dimostrato che possono complicarsi in coloro che hanno anche problemi di infezioni parodontali, più o meno gravi.

Di conseguenza è stato facilmente dimostrabile come le sovrainfezioni gengivali e parodontali abbiano aumentato le citochine infiammatorie nell’organismo e sovraccaricato la risposta immunitaria in quei soggetti con infezione anche da Covid19. Inoltre molti batteri presenti nel cavo orale, possono essere inalati e stabilirsi nelle vie respiratorie alte e anche profonde, causando quindi infiammazione di quei tessuti.

Raccomandiamo un costante e meticoloso mantenimento dell’igiene orale, sia domiciliare che con sedute professionali dal vostro dentista/igienista di fiducia, per il mantenimento della salute orale.

 

Dott. Luigi Sensi

Dott. Michelangelo Marino

 

Sampson, V., Kamona, N. & Sampson, A. Could there be a link between oral hygiene and the severity of SARS-CoV-2 infections?. Br Dent J 228, 971–975 (2020). https://doi.org/10.1038/s41415-020-1747-8https://www.nature.com/articles/s41415-020-1747-8

Igiene orale e covid19