fbpx
(+39) 06 76900601 info@marinostudio.it

La parodontite come è ormai ben noto ed evidenziato da numerosi studi scientifici, ha un legame con molte patologie sistemiche. Tra i vari legami, si sta confermando un legame anche con il controllo e la predisposizione ad un’elevata pressione arteriosa.

Lo stato infiammatorio in tutto l’organismo sembra essere alla base anche dell’ipertensione oltre che influenzare il controllo glicemico la salute del cuore e dei reni. La predisposizione genetica di questa patologia e i geni coinvolti sembrano essere addirittura gli stessi della parodontite.

Inoltre, siccome la pressione alta è nella maggioranza dei casi asintomatica, un campanello di allarme per ulteriori controlli potrebbero essere proprio le condizioni di salute gengivale e parodontale.

Se quindi si soffre di parodontite diagnosticata, oppure ci sono i segni e i sintomi per sospettare un’infiammazione attiva, sarebbe opportuno anche controllare i valori della pressione arteriosa.

Quindi ancora una volta un controllo dell’infiammazione parodontale e gengivale sembra aiutare tantissimo l’organismo ad abbassare lo stato infiammatorio, che è dannoso a molti organi del nostro corpo.

Luigi Sensi

Salute Dentale e Ipertensione